Cos'è

La figura del Referente Covid-19 è stata istituita all’inizio dell’anno scolastico 2020-21 per la gestione di casi di Covid-19, che coinvolgano studenti o lavoratori. Nel nostro istituto i referenti sono quattro, due per ogni sede, equamente nominati dal Dirigente Scolastico tra docenti e collaboratori scolastici (sede centrale: sig.ra Giuliana Salvetti e prof.ssa Magalì Schievenin; sede di via Tofana: sig.ra Maria Piasente e prof.ssa Paola Olivieri); dopo la nomina, sono stati formati, seguendo un corso online di 9 ore e superando un test di valutazione finale. La formazione è proseguita durante tutto l’anno in corso, così come l’aggiornamento da parte del Dipartimento di prevenzione dell’Ulss locale e della direzione regionale.

I Referenti sono informati dagli insegnanti Coordinatori di classe in caso di assenze prolungate e non giustificate degli alunni e comunicano al Dipartimento di Prevenzione se si verifica un numero elevato di assenze improvvise di studenti in una classe.

A cosa serve

In caso venga comunicata la positività di un alunno o di un docente, i Referenti si interfacciano con il Dipartimento di prevenzione dell’Ulss n. 1-Dolomiti per attivare le procedure previste dal Protocollo Covid-19 per gli istituti scolastici: la sospensione della presenza a scuola della classe o delle classi coinvolte, l’invio allo stesso dipartimento degli elenchi delle classi coinvolte, l’organizzazione dell’esecuzione dei tamponi destinati agli alunni e ai docenti secondo le modalità stabilite dal dipartimento e la messa in atto dei successivi provvedimenti, cioè il rientro in classe e la predisposizione di un secondo tampone a 10 o 14 giorni, nel caso non emergano altre positività, oppure la richiesta al dirigente scolastico di attivare la didattica a distanza per le classi in cui sia risultato positivo anche solamente un altro alunno. 

Come si accede al servizio

Nella sede di servizio, i Referenti Covid-19 prendono in carico gli alunni che, dopo essere entrati a scuola, presentino una temperatura corporea pari o superiore a 37,5° e/o sintomi compatibili con quelli del Covid-19; gli alunni vengono accompagnati in una aula dedicata e i referenti attendono, senza lasciare mai soli gli alunni, l’arrivo dei genitori; a questi ultimi, secondo quanto previsto, viene richiesto di contattare il proprio medico di medicina generale, il quale decide se sottoporre o meno l’alunno ad un tampone, prima della sua riammissione in classe.

Luoghi in cui viene erogato il servizio
  • indirizzo

    Via Colombo, 18

  • CAP

    32032

  • Orari

    Lunedì        7:30-18:00
    Martedì       7:30-18:00
    Mercoledì   7:30-18:00
    Giovedì       7:30-18:00
    Venerdì       7:30-18:00
    Sabato         7:30-13:30

  • indirizzo

    Via Tofana Prima, 8

  • CAP

    32032

  • Orari

    Lunedì        7:30-18:00
    Martedì       7:30-18:00
    Mercoledì   7:30-18:00
    Giovedì       7:30-18:00
    Venerdì       7:30-18:00
    Sabato         7:30-13:30

Cosa serve

Se hai comunicazioni da dare o dubbi e domande, rivolgiti ai responsabili Covid-19 presenti nelle due sedi.

Struttura responsabile del servizio