Descrizione

Cosa fare per seguire con profitto un corso di matematica a livello universitario? Sicuramente tu, alunno, dovrai essere in grado di seguire un ragionamento e di affrontare un problema. Inoltre dovrai abituarti a  confrontarti con conoscenze nuove e a farle tue in tempi ragionevoli. Immaginiamo che tu condivida il fatto che è utile avere anche delle conoscenze di matematica e, probabilmente, ti chiedi “quali?”.

In realtà è necessario che tu conosca bene alcune cose che ti permettano di imparare ciò che non sai o di ricostruire ciò che non ricordi (non conoscere degli argomenti o non ricordarli fa parte dell’esperienza di uno studente; non riuscire ad impararli o a ricostruirli può essere pericoloso).

Ci rendiamo conto che questa risposta non ti basta. È per questo che con questa attività ti proponiamo un percorso di orientamento e autovalutazione delle competenze matematiche utili per gli studi universitari, che ti offre l’occasione di decidere se ne sai abbastanza e di sperimentare situazioni di apprendimento simili a quelle che incontrerai all’Università.

In cosa consiste il percorso? Sarai soprattutto tu a decidere cosa fare, con l’aiuto di alcuni esperti con cui potrai avere un’interazione diretta. Avrai a disposizione del materiale opportunamente strutturato da integrare con colloqui individuali e discussioni di gruppo.

Ecco le attività previste:

  • Sperimentiamo come gestire autonomamente una situazione di apprendimento che rispecchi le caratteristiche del contesto universitario, operando con conoscenze note in un contesto nuovo.
  • Lavorando con questionari interattivi e generati in modo semiautomatico, puoi avere una rappresentazione realistica delle tue conoscenze e delle tue caratteristiche (stile cognitivo, punti deboli e punti forti), e confrontarle con le esigenze poste dal percorso di studi scelto.

A conclusione del percorso Orientamat del mattino, ti proponiamo una verifica delle competenze matematiche e la relativa discussione. Essa consiste nello svolgimento di un test (matematica di base e matematica e problemi) e la successiva discussione. I partecipanti sono stati suddivisi in due gruppi (vedi in seguito):

Inoltre è prevista una lezione universitaria a Trento. A breve ci verrà comunicata la data (gennaio – prime due settimane di febbraio).

Per queste ultime due attività, che si svolgono in orario extra curricolare, la partecipazione è volontaria ed è necessario prenotarsi tramite l’apposito modulo sottostante che va compilato entro e non oltre le ore 23:00 di giovedì 19 dicembre. I rappresentanti di classe provvederanno a raccogliere la quota di partecipazione e a consegnarla al docente di matematica della propria classe entro la suddetta data.

Vai al modulo di iscrizione.  (Attenzione: NON cliccare su richiedi accesso con autorizzazione alla modifica).

ACCEDI ALLA PAGINA DELLA SIMULAZIONE.

 

Autori

da Manola Gorza

Docente

Servizi collegati

Tempi e scadenze

2020

29

Gen

Simulazione gruppo 1 dalle 14:00 alle 15:30

2020

30

Gen

Simulazione gruppo 2 dalle 14:00 alle 15:30

2019

19

Dic

Scadenza iscrizione simulazione e lezione universitaria

Ulteriori informazioni

Suddivisione alunni: GRUPPO 1. GRUPPO 2. Nel caso in cui un alunno fosse impossibilitato a partecipare nella data prevista, è necessario trovare un compagno dell'altro gruppo disposto ad effettuare lo scambio e di tale variazione deve essere avvisata, tramite mail a out.orientadalpiaz@gmail.com, la prof.ssa Gorza.